CASALINGHE SOCIAL CLUB

Credi fermamente che nella tua vita debba esserci altro che non sia solo pulire, lavare, spazzare, cucinare, apparecchiare, stirare e portare a spasso il cane dei tuoi figli, e lo credi al punto di mollare tutto e di andare a pulire, lavare, spazzare, cucinare, apparecchiare, stirare a casa d’altri, dove almeno ti pagano? Sospetti che tuo marito ti sia infedele e il tuo tempo lo passi a controllare chiamate ed SMS, frugare tasche, analizzare estratti conto, architettare ipotesi, studiare il detto e il non detto, guardarlo mentre dorme aspettando che si tradisca nel sonno, nelle pause gli spii il profilo Facebook e ti auguri di “beccarlo” presto, così puoi divorziare e finalmente cominciare a rilassarti anche tu? Sei assolutamente convinta di essere più giovane di quel che dice lo specchio, di assomigliare ancora alla foto a bianco e nero sulla patente, ti pesi di nascosto, mangi carote bollite, progetti il primo “interventino” estetico e ti sorprendi a fissare con un pizzico di invidia ogni figura femminile snella e scattante, anche se si tratta di tua figlia? Se ti riconosci in uno di questi tre profili e pensi che gli altri due appartengano a delle povere squilibrate mentre tu sei una persona assolutamente normale, beh, allora hai un problema, ma statisticamente fai parte di una maggioranza molto ampia. Se invece tu non sei affatto così e, soprattutto, non vuoi diventare così, non illuderti: la vita riserva spesso delle sorprese e un giorno potresti scoprire di far parte anche tu del Casalinghe Social Club! Dagli stessi autori del grande successo comico “Sto un po’ nervosa”, un nuovo esilarante spettacolo tutto al femminile.

11 aprile

  • CASALINGHESOCIALCLUB-SCHEDA

Teatro Belli presenta: CASALINGHE SOCIAL CLUB

Con: Francesca Bianco, Diana Detoni, Anna Casalino, Monica Belardinelli. 

Regia: Carlo Emilio Lerici | Dramaturgia: Rosa A. Meduini, Roberto De Giorgi | Scene: Sandro Taranto, Giulia Amato | Musiche originali: Francesco Verdinelli | Video: Enzo Aronica.

YouTube: Trailer

Info e prenotazioni: +39 3335730340 | info@teatrodelfino.it

Comments are closed.