La Condizione Umana

Come può l'arte rappresentare la complessa realtà che stiamo vivendo?

5 luglio

  • La condizione umana dal 18 al 21 gennaio al teatro delfino di Milano.
Con Martino Iacchetti
Compagnia teatrale oltreunpo'

dal 18/01 al 21/01

ore 21.00 – domenica solo ore 16.00

SALA DELFINO

La Condizione Umana

Regia di Marco Oliva
Drammaturgia di Gaia Barbieri e Marco Oliva
Con Martino Iacchetti, Michela Marongiu, Elena Martelli, Marco Oliva e Bruna Serina de Almeida

Produzione: compagnia teatrale Oltreunpo’

Come può l’arte rappresentare la complessa realtà che stiamo vivendo?

Una delle questioni del nostro tempo è la grande migrazione, un fenomeno che sta cambiando la storia e le geografie del mondo. Oggi l’assenza di soluzioni politiche, le incertezze e i timori alimentano le estremizzazioni di tesi e di pensieri razzisti. Quando ormai le notizie degli annegamenti quotidiani nei nostri mari diventano un dato statistico e la parola migrazione viene sostituita con invasione, allora il pericolo può giustificare tutto: l’idea del bisogno di difendersi, di pretendere soluzioni forti e di chiedere di rivedere la macchina dei soccorsi in mare.

L’unico conseguente risultato di cui possiamo essere certi è la perdita del senso dell’umano.

Il lavoro, ispirandosi alla tela di Magritte “La condizione umana” (dipinto che sconfina nel reale, e dove il reale si confonde nel dipinto senza riuscire a identificarne i contorni), si apre con una carrellata di momenti, espressi attraverso diversi registri come la parola poetica, la danza, la pittura, il video e la recitazione realistica e grottesca, che si prestano ad una doppia interpretazione. Cosa è vero e cosa non lo è? Cosa accade nel confronto tra politici, intellettuali e religiosi? Quanto questo sguardo impaurito può distorcere la realtà?

Quest’incapacità di leggere il reale, porta ogni uomo verso un senso di smarrimento: la sensazione di vacillare e di trovarsi in una solitudine che crea buchi nell’anima.

Biglietti

Intero: 15,00€ | Ridotto: 10,00€ | Prevendita Online: maggiorazione 10%

Ridotti: over 60/under 25/studenti con badge/cittadini quartiere/promo newsletter

Info e prenotazioni: +39 02 87281266 / +39 3335730340 info@teatrodelfino.it

Comments are closed.