La Fortuna

ACQUISTA

Uno spettacolo che porta in scena la ludopatia, con un'ambientazione contemporanea che strizza l'occhio a Goldoni e Dostoevskij

5 ottobre

  • La Fortuna al Teatro Delfino di Milano dal 18 al 21 ottobre.

Dal 18/10  al 21/10

ore 21.00 – domenica solo ore 16:00

SALA DELFINO

Skenè Company Milano e Compagnia Odemà presentano:

La Fortuna

Di: Omar Nedjari e Marika Pensa
Con: Enrico Ballardini, Michele Bottini, Giulia D’Imperio, Sergio Longo, Enrico Maggi, Marika Pensa
Regia: Omar Nedjari
Produzione: ARCUS – Università Statale di Milano

Visto l’incremento della dipendenza da giochi d’azzardo in Italia, Il Giocatore, portando in scena le conseguenze della ludopatia, si pone l’obiettivo di sensibilizzare la comunità, con particolare attenzione ai giovani che, sempre più spesso cadono vittime della dipendenza da gioco.
La drammaturgia parte da un testo poco conosciuto di Carlo Goldoni (Il Giuocatore), il quale disegna con grande efficacia le conseguenze del gioco d’azzardo sul corpo del suo protagonista. Al testo di Goldoni si vogliono affiancare brani estratti dal Giocatore di Dostoevskij. Il teatro è una forma d’arte che, intrattenendo, arriva al cuore degli spettatori e proprio per questo ci sembra uno degli strumenti più adatti alla riflessione. La scrittura sicura e potente di Goldoni e Dostoevskij, inoltre, garantisce una profondità di sguardo sul tema affrontato. In un ambientazione estremamente contemporanea, che tende quasi al futuro, lo spettacolo sarà un caleidoscopio di personaggi, interpretati da cinque attori; aiutati da maschere non più della commedia dell’arte, ma del mondo moderno. In un incubo serrato e incalzante il protagonista vivrà la sua discesa nel baratro della dipendenza da se stesso.

Biglietti

Intero: 20,00€ | Ridotto: 15,00€

Ridotti: over 65/under 25/studenti con badge


Info e prenotazioni:

+39 02 87281266 / +39 3335730340

info@teatrodelfino.it

Comments are closed.